Indicazioni

Mascherina Lavabile

Vuoi sapere quali sono le certificazioni della nostra #mascherina ?
Ti basta sapere che :
a) è stata depositata la domanda di brevetto all'U.I.B.M.;

b) il prodotto è registrato CE e al Ministero della Salute Italiano n. 1936120  ed è un dispositivo medico che rispetta la normativa UE 2017/745.

La #mascherina è :

  • lavabile e utilizzabile per più cicli (10), bisogna attenersi alle indicazioni che il produttore ha indicato sul prodotto;
  • ergonomica e confortevole;
  • taglia unica (28x14 cm);
  • prodotta in Italia;
  • protettiva contro il polline;
  • economica.


Il nostri obiettivi sono quelli di dare un contributo oggettivo alla società civile, per l'Italia, valorizzare e produrre in Italia, prodotti di qualità.

Prodotto non sterile.

Istruzioni di lavaggio :

  • Igienizzare le mani lavandole abbondantemente con acqua e sapone antibatterico.
  • Rimuovere il filtro dalla mascherina.
  • Lavare la mascherina in un apposito contenitore d’acqua a 30° con detersivo disinfettante delicato liquido per bucato.
  • Lavare il filtro con acqua a 30° e soluzione antibatterica.
  • Risciacquare il tutto con l’acqua corrente.
  • Asciugare la mascherina al sole o sui caloriferi.
  • Asciugare il filtro naturalmente, NON al sole e NON su fonti di calore.


Altre manutenzioni

Dopo l'utilizzo, lavare la mascherina e il filtro. Il filtro va buttato dopo 10 cicli ( se lavato rispettando le indicazioni), previo lavaggio e disinfettato. Il filtro si può smaltire come riufito urbano perchè non contiene CFC (clorofluorocarburi).

Conservazione

Conservare il dispositivo medico pulito :

  • Conservare il dispositivo medico in ambienti interni freschi, lontano da agenti atmosferici e getti di vapore.
  • Conservare il dispositivo medico lontano da fonti di calore, fiamme libere e dal diretto irraggiamento del sole.


Rispettiamo l'ambiente NON abbandoniamo il prodotto nell’ambiente.

La #mascherina aiuta a ridurre l’impatto sull'ambiente in quanto realizzata con materiali senza CFC. A fine ciclo e previo opportuno lavaggio, possono essere smaltiti nei rifiuti solidi urbani in quanto realizzata con materiali inerti non dannosi per l’ambiente e che, volendo, possono anche essere riciclati. Produrle nel rispetto dell’ambiente (già agonizzante) senza dover buttare via un oggetto intero dopo un solo uso.

COME SI INDOSSA

La mascherina va indossata coprendo il naso con il lembo interno.




Domanda: La mascherina è sicura?

Risposta: E' una protezione di qualità con un filtro anti-batterico.

Domanda: Ogni quanto è consigliato lavarla?

Risposta: Una volta al giorno o comunque dopo ogni utilizzo.

Domanda: Posso indossarla appena la ricevo?

Risposta: NO, non è un prodotto sterile, quindi consigliamo di lavarla prima di utilizzarla.


Domanda: Posso candeggiare la mascherina?

Risposta: NO

Domanda: La mascherina è marchiata CE?

Sì, la mascherina è marchiata CE.

Domanda: Cosa significa Dispositivo Medico ?

Risposta: È la categoria alla quale appartiene il prodotto, registrato presso il Ministero della Salute e risponde alla normativa UE 2017/745.


Domanda: Cosa significa Mascherina Monouso ?

Risposta: È importante sapere che diverse #mascherine filtranti sono monouso e non sono lavabili. Pertanto dopo essere state impiegate (max 4/5 ore oppure quando diventano umide), devono essere gettate, sapendo che prima bisogna disinfettarle; poi inserite in una busta e smaltite nei contenitori dei rifiuti speciali. 
Questi contenitori devono essere opportunamente sigillati e non si possono gettare senza una protezione tra i rifiuti solidi urbani, BISOGNA FARE MOLTA ATTENZIONE.







La nostra missione

Credere in ciò che si fa è il motivo che ci impegna ogni giorno 
per aiutare persone come te.